Vernazza

Riqualificazione urbana di Vernazza

Team Project
Richard Rogers
Ernesto Bartolini
Roberto Castellani
 
Client 
Comune di Vernazza 

Location
Vernazza | SP (Italy)

Mobirise

In seguito all’alluvione del 25 Ottobre 2011 Vernazza ha subito  ingenti danni al patrimonio architettonico e paesaggistico e sta affrontando con enormi sforzi le attività di ricostruzione che dovranno riportare la città a riacquistare bellezza e funzionalità oltre che una maggior sicurezza rispetto ad eventi catastrofici come quello subito nell’Ottobre del 2011. In in particolar modo nel 2011 fu colpito l’asse centrale del paese, che dall’ingresso a monte del centro abitato scende fino alla Piazza Marconi che si affaccia sul mare. La grande massa di terra e detriti che da monte si è riversata verso valle creando un fiume in piena che ha raggiunto i primi piani degli edifici danneggiando gravemente i piani terra, le facciate, gli arredi urbani, la vegetazione, le pavimentazioni e gran parte delle reti di distribuzione dei servizi. Le attività di ricostruzione sono iniziate immediatamente dopo l’alluvione per rimuovere l’enorme massa di fango e i detriti accumulati e ridare agli abitanti e alle attività commerciali le condizioni minime per tornare alla normalità. I risultati di tali operazioni, portate avanti con la partecipazione e l’impegno dell’intera comunità, hanno raggiunto velocemente importanti risultati permettendo a gran parte degli abitanti di tornare a vivere nel centro abitato e alla quasi totalità delle attività commerciali di riaprire. L’Amministrazione Comunale assieme alle autorità di tutela e alle Amministrazioni Provinciale e Regionale ha elaborato un piano complessivo di tutela e messa in sicurezza dei luoghi che coinvolge esperti di varie discipline e prevede interventi importanti, soprattutto nella zona a monte del centro abitato. In seguito all’alluvione, l’Amministrazione Comunale si è posta l’obbiettivo prioritario di individuare una strategia di riqualificazione complessiva dell’asse centrale che fosse in grado di coordinare ed indirizzare i progetti di ricostruzione. L’architetto Rogers ha donato all’Amministrazione uno studio di fattibilità che ha individuato una strategia di lungo termine tale studio è stato presentato alla città in occasione del primo anniversario il 25 Ottobre 2012. Sulla base dello studio di fattibilità e di una attenta valutazione delle risorse economiche a disposizione dell’amministrazione è stato deciso di implementare il progetto complessivo di riqualificazione in più fasi. La prima fase ha previsto la riqualificazione della Piazza Marconi e della zona di Fontranavecchia lungo Via Gavino. Successivamente l’architetto Ernesto Bartolini ha elaborato il progetto Definitivo delle due aree e il progetto Esecutivo della zona di Piazza Marconi. Grazie all’enorme sforzo di tutta la comunità e dell’amministrazione di Vernazza è stato possibile iniziare questo percorso di riqualificazione dell’asse centrale, che si è concretizzato con la realizzazione dei lavori in Piazza Marconi.

Create your own site - Find more